IT EN

Il Parco dei Monti Lucretili e la Mellaina

Il Parco dei Monti Lucretili e la Mellaina Situati in Sabina, tra la valle del Tevere e quella dell’Aniene, i Monti Lucretili appartengono alla dorsale preappenninica e si caratterizzano per le belle forme dei crinali. Tra questi monti si moltiplicano i corsi d’acqua che scavano profonde valli giungendo ad alimentare verso ovest il Tevere e verso est l’Aniene.
Per quanto riguarda la vegetazione, vigneti e uliveti caratterizzano le zone pedemontane mentre salendo verso le alture, ci sono soprattutto boschi di querce, aceri e tigli. Per quanto riguarda la fauna, la scarsa presenza umana ha permesso che qui sopravvivessero tipici abitatori dell’Appennino come il lupo, il gatto selvatico, l’orso marsicano e l’aquila reale.
Qui si estende l’omonimo Parco Regionale dei Monti Lucretili che, situato nell’estrema propaggine meridionale dei Monti Sabini, delimita a est la campagna romana e a sua volta, a sud e a est, è delimitato dalla Valle dell'Aniene.
La sua ricchezza naturalistica risiede nella particolare configurazione del paesaggio, di tipo spiccatamente pre-appenninico. Nel parco si trovano diversi centri visita dove sono disponibili mappe che consentono, seguendo sentieri segnati, di avventurarsi in un magnifico paesaggio montuoso, dove è facile dimenticare di essere vicini ad una grande città.
Il territorio dei Monti Lucretili si caratterizza, in particolar modo, per un esemplare arboreo assolutamente raro:la Mellaina, styrax officinalis.
Unico rappresentante mediterraneo della famiglia tropicale della Styracaceae, è specie protetta perchè rappresenta “elemento essenziale delle biocenosi del territorio laziale”.
Incerta le modalità del suo arrivo nel territorio laziale, la specie infatti è molto diffusa nella’rea del mediterraneo orientale (Balcani, Turchia, Libano, Israele e nell’area minore di questi Monti appunto.
La Mellaina (chiamata anche “mella bianca” o “ammella” o “armella” per le sue proprietà mellifere), si presenta come un delizioso alberello dai fiori bianchi e molto profumati